Convegno del 23 aprile 2015 ad Aversa (CE) - " Il Giudice di Pace a XX anni dalla sua istituzione, storia, bilancio, prospettive alla luce del DDL di riforma della M.O."

Il 23 aprile, presso il Teatro Cimarosa di Aversa, in occasione del ventennale dall'istituzione del Giudice di Pace, si terrà un importante incontro, ove verrà tracciato un bilancio sull'importantissimo contributo che il Giudice " di prossimità " cioè vicino al cittadino, ha portato all'intero sistema giustizia. L'Avv. Nicola di Foggia, Giudice di Pace di Napoli e Vice Presidente dell'Associazione Nazionale Giudici di Pace, ha curato l'organizzazione dell'evento, al quale parteciperanno il Sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, nonché importanti rappresentanti della Giustizia, in particolare l'Avv. Raffaele Cennicola, Avvocato Generale della Suprema Corte di Cassazione, il Presidente della…

Corte di Cassazione n. 6747/2014 - indebito oggettivo e azione generale di arricchimento

"nell’indebito oggettivo “la ripetibilità è condizionata dal contenuto della prestazione e dalla possibilità concreta di ripetizione, secondo le regole dell’art. 2033 e ss. cod. civ., operando altrimenti, ove ne sussistano i presupposti, in mancanza di altra azione, l’azione generale di arricchimento prevista dall’art. 2041 c.c." Suprema Corte di Cassazione sezione I sentenza 21 marzo 2014, n. 6747 Svolgimento del processo Con sentenza del 4 maggio 2007 la Corte di appello di Bari, in riforma della sentenza emessa in data 14 aprile 2005 dal Tribunale della stessa città, rigettava le domande con cui la s.p.a. S.E.A.P. – Società Esercizio Aeroporti Pugliesi aveva chiesto – con riferimento ai…

Corte Costituzionale n. 37/2015 – illegittime le assegnazioni di mansioni di dirigenti a semplici funzionari da parte dell’Agenzia delle Entrate – nullità degli atti firmati da questi funzionari ?…

La Corte Costituzionale, con la sentenza in esame, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale del’art. 8, comma 24, del d.l. n. 16 del 2012, come convertito, che ha contribuito all’indefinito protrarsi nel tempo di un’assegnazione asseritamente temporanea di mansioni superiori, senza provvedere alla copertura dei posti dirigenziali vacanti da parte dei vincitori di una procedura concorsuale aperta e pubblica. In sostanza, L’Agenzia delle Entrate, dando incarico di dirigenti a semplici funzionari non in possesso della qualifica relativa, ha ecceduto nel suo potere di deroga a norme di rango superiori, al di fuori delle ipotesi tassativamente previste dalla legge, senza indicazione del…

Preavviso di fermo – illegittimo se iscritto sull’unico veicolo del contribuente utilizzato per recarsi a lavoro –vizio parziale del fermo travolge intero provvedimento – 03.04.2014. -

La Commissione Tributaria Provinciale di Milano, con la sentenza in esame, ha precisato che, quando il fermo amministrativo iscritto dalla società di riscossione, abbia ad oggetto un veicolo che viene adoperato dal contribuente per recarsi a lavoro e, quest’ultimo non abbia altri mezzi di locomozione, l'autovettura oggetto del provvedimento amministrativo deve essere considerata, a tutti gli effetti, bene strumentale e indispensabile per lo svolgimento dell'attività lavorativa. Pertanto, il bene non può essere sottoposto a fermo amministrativo. Inoltre, la Commissione ha anche precisato che il provvedimento di fermo amministrativo è per sua natura analogo all'atto di precetto nell'ambito…

Tirocinio laureati, il ministro Orlando firma il decreto

Scritto da Luciano Del Giudice on . Postato in News Legislative

 Il Ministro della Giustizia Orlando firma decreto per risorse relative al tirocinio laureati presso uffici giudiziari.

Ammonta a 8 milioni di euro, per il solo anno 2015, la somma stanziata dal Ministero della Giustizia per le borse di studio ai giovani laureati che svolgono tirocinio presso gli uffici giudiziari. Infatti, il Ministro della Giustizia Andrea Orlando ha già firmato oggi il decreto interministeriale di attuazione dell'articolo 73 commi 8 bis e 8 ter del decreto-legge 21 giugno 2013, 69, convertito con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2013, n. 98.

Nel decreto, inoltre, enuncia anche i criteri di distribuzione, prevedendo l’assegnazione di borse di studio per gli ammessi allo stage presso gli organi della giustizia amministrativa.

Dall'entrata in vigore del d.l. 21 luglio 2013, n. 69 solo oggi sono state rinvenute le prime risorse per i percorsi di stage ai sensi dell'articolo 73. Il Guardasigilli ha ritenuto di dover destinare a tali tirocini una parte delle risorse FUG assegnate per il 2015.

A breve il decreto dovrebbe esser firmato dal Ministro Padoan.

News Legislative

143

Tirocinio laureati, il ministro Orlando firma il decreto

 Il Ministro della Giustizia Orlando firma decreto per risorse relative al tirocinio laureati presso uffici giudiziari. Ammonta a 8 milioni di euro, per il solo anno 2015, la somma stanziata dal…
421

L. n. 247/2012, Riforma della Professione Forense, Art. 22 - Disciplina Patrocinio innanzi alle giurisdizioni superiori.

L. n. 247/2012, Riforma della Professione Forense, Art. 22 - Disciplina Patrocinio innanzi alle giurisdizioni superiori. Segnaliamo una importante proposta formulata dall'Associazione Forense " Magna…
314

Infrazioni Cds - Pagamento ridotto e spese

Nel caso di infrazione alle norme del codice della strada, il trasgressore è tenuto al pagamento di una sanzione amministrativa, determinata dall'ufficio accertatore nell'ambito della cornice…
392

Cassazione Sez. Unite: valido il preliminare del preliminare. Assume dignità giuridicala classica "proposta" redatta dall'intermediatore mobiliare

Il “preliminare del preliminare” è legittimo. Questa è la nuova posizione della Cassazione sul contratto preliminare con cui i contraenti si obbligano alla stipula di un successivo e ulteriore…
517

Autonoleggio: sospese le multe per mancata annotazione

Le sanzioni per mancata annotazione del cliente sulla carta di circolazione dei veicoli a noleggio sono ufficialmente sospese. Infatti, le forze dell’ordine hanno ricevuto dal ministero dell’Interno…
760

I Giudici di Pace scioperano dal 9 al 14 marzo

I Giudici di Pace sciopereranno dal 9 al 14 marzo contro il progetto di riforma predisposto dal Ministro della Giustizia Orlando, presentato in Parlamento a gennaio. Nello stesso periodo si terranno…

IN EVIDENZA

3908

Differita Evento Streaming Processo Telematico

Il sito Giudicedipace.it e' lieto di offrire ai propri lettori, in collaborazione con…
687

Regolamento recante disposizioni per l’accertamento dell’esercizio della professione di Avvocato

Il Ministero della Giustizia ha adottato lo schema del decreto relativo al “Regolamento…
3724

Corte di Cassazione n. 26696/2013 – avvocati –domiciliazioni – Pec – 28.11.2013 -

"Le Sezioni Unite di questa Corte, nel ribadire la perdurante operatività del R.D. n. 37…
3246

Solo vacanze, niente stress Il risarcimento per la vacanza rovinata

Dopo un anno di lavoro, di stress e di lotta per la sopravvivenza nella giungla della…

Twitter

Tweet preferiti da @Giudicedipaceit